I 4 modi migliori per affrontare un colloquio in ambito tecnologico

hombre hablando con cascos

I datori di lavoro ora pongono maggiore enfasi sul modo in cui i professionisti della tecnologia interagiscono con altre aree dell'azienda.

I candidati che dimostrano spiccate doti comunicative e un approccio collaborativo sul lavoro saranno avvantaggiati nell'ottenere i ruoli migliori nelle aziende più ambite.

Per dimostrare la tua attitudine in questi campi durante il colloquio, devi dimostrare di aver considerato attentamente le tue capacità, così come il tuo potenziale di sviluppo nel ruolo.

Non basta essere tecnicamente competenti. Le tue capacità tecniche ti consentiranno di ottenere il primo colloquio, ma molti datori di lavoro cercheranno anche di capire come puoi interagire con l'azienda per ottenere ottimi risultati. 

Rivedi le tue esperienze e il tuo CV

Non basta essere tecnicamente competenti. Le tue capacità tecniche ti consentiranno di ottenere il primo colloquio, ma molti datori di lavoro cercheranno anche di capire come puoi interagire con l'azienda per ottenere ottimi risultati.

Hai bisogno di una conoscenza pratica e aggiornata delle competenze tecniche che compaiono nel tuo CV, e devi essere pronto a discuterne nel dettaglio. È necessario:

  • rivedere tutto ciò che potresti aver dimenticato e

  • cercare nuovi sviluppi che potrebbero essere all'orizzonte 

Dovresti, inoltre, essere pronto a parlare del motivo per cui hai scelto il tuo particolare percorso di carriera, nonché delle ragioni per cui hai accettato e/o lasciato un lavoro precedente e degli intervalli senza occupazione, nonché delle tue aspirazioni future.

Scopri tutto sul ruolo

È improbabile che il ruolo che rivestirai corrisponda esattamente a uno che hai rivestito in precedenza. Per prepararti, considera:

  • cosa prevede nello specifico il ruolo e quali aree corrispondono maggiormente alla tua esperienza attuale 

  • le aree di esperienza che potrebbero valere di più di quelle che un altro candidato potrebbe offrire

  • i tratti personali che ti rendono particolarmente adatto alla posizione

Se ci sono lacune nella tua esperienza, non avere paura di ammetterlo. Scoprire come puoi acquisire queste competenze sul campo dimostrerà la tua proattività e la tua capacità di apprendimento. 

Effettua ricerche sull'azienda

I datori di lavoro vogliono che i professionisti della tecnologia capiscano davvero come il loro ruolo possa avere un impatto sull'azienda in senso più ampio, come coloro che possono collaborare con le parti interessate sia tecniche che non, per trovare la migliore soluzione possibile. 

Non effettuare ricerche adeguate sull'azienda potrebbe passare meno inosservato di quanto ti aspetti e potrebbe influire negativamente sul tuo impegno per ottenere il posto. Oltre ai dettagli sull'azienda e sulle sue operazioni, ti consigliamo di considerare:

  • che cosa ti ha attratto principalmente dell'azienda

  • che cosa ti motiva di più a lavorare lì e non altrove

  • perché l'azienda è adatta a te 

Prepara le domande

La maggior parte degli intervistatori si aspetta che tu abbia preparato anche una selezione di domande per loro. A parte quelle più comuni e pratiche, prova a pensare a qualcosa di più insolito per dimostrare che hai davvero considerato la tua idoneità per il ruolo. Queste domande dovrebbero essere orientate al futuro e potrebbero includere dettagli riguardanti:

  • la strategia più ampia dell'organizzazione e il modo in cui ciò potrebbe influire sulle operazioni tecnologiche

  • la cultura organizzativa 

  • la struttura organizzativa

I datori di lavoro vogliono che i professionisti della tecnologia capiscano davvero come il loro ruolo possa avere un impatto sull'azienda in senso più ampio, come coloro che possono collaborare con le parti interessate sia tecniche che non, per trovare la migliore soluzione possibile. 

Parla con il tuo recruiter specializzato

Per eventuali disposizioni finali o per qualsiasi domanda, il tuo recruiter specializzato sarà un'ottima guida che ti fornirà i dettagli importanti da sapere.  

Dovrebbe anche avere un'idea della personalità del tuo intervistatore, del suo stile di colloquio e della concorrenza che stai affrontando.

Visita la nostra pagina dedicata allo Smart Working e partecipa ai nostri webinar.

Se hai bisogno di consigli su come distinguerti dagli altri candidati in un processo di selezione, dai un'occhiata ai nostri consigli per la carriera. o mettiti in contatto con noi.

»
»


Contatti

 

»

Chi siamo

»

Iscriviti ai nostri
Job alert

»