L'importanza di un processo di selezione efficace

hombre hablando con cascos

Assicurati di gestire i colloqui in modo efficace per reclutare i migliori professionisti in circolazione.Molti reclutatori comprendono la necessità e l'importanza di condurre colloqui in modo efficace, e per questo adottano diverse misure durante il processo. Ma questi strumenti sono i più adatti?

Sulla base della nostra esperienza e dei risultati di un sondaggio condotto da Robert Walters su 1.100 professionisti e reclutatori, desideriamo fornirti le seguenti raccomandazioni: 

Processo bidirezionale

I dipendenti sono i migliori ambasciatori del marchio e questa responsabilità si estende in modo significativo al dipartimento delle risorse umane. Il colloquio è solitamente la prima impressione che i candidati ottengono dell'azienda, e da questo dipende il futuro rapporto tra l'organizzazione e il professionista. Per questo è importante gestire l'intero processo di selezione con la stessa cura con cui si svolgerebbe una campagna di marketing.

È importante capire che il colloquio di lavoro è un'opportunità per conoscere sia il candidato che il reclutatore. Nove professionisti intervistati su dieci (93%) riconoscono di aver valutato il loro “futuro datore di lavoro” durante il processo e tre quarti dei datori di lavoro (72%) ritengono fondamentale condurre un buon colloquio per trasmettere un'immagine positiva dell'azienda.

I dipendenti sono i migliori ambasciatori del marchio e questa responsabilità si estende in modo significativo al dipartimento delle risorse umane. Il colloquio è solitamente la prima impressione che i candidati ottengono dell'azienda, e da questo dipende il futuro rapporto tra l'organizzazione e il professionista. Per questo è importante gestire l'intero processo di selezione con la stessa cura con cui si svolgerebbe una campagna di marketing.

Feedback

Fornire feedback ai candidati dopo il colloquio di lavoro è fondamentale. Il 98% dei professionisti apprezza che un'azienda fornisca informazioni sullo stato del processo, indipendentemente dal fatto che sia andato a buon fine o meno. Tuttavia, solo 2 professionisti su dieci affermano di aver ricevuto una risposta da parte delle aziende reclutanti. La verità è che il 30% dei responsabili della selezione ammette di non fornire feedback a tutti i candidati intervistati.

Applicare alcune linee guida

Se, intervistando un professionista, ti accorgi che non è in possesso del profilo che stai cercando, comunicaglielo educatamente, spiegando che la decisione finale si basa sulle caratteristiche della posizione e non sulla sua esperienza. Quasi otto professionisti su dieci (79%) hanno dichiarato che rifiuterebbero un'offerta di lavoro se avessero una brutta esperienza durante una qualsiasi delle fasi del processo di reclutamento.Non solo, il 91% comunicherebbe l'accaduto ai propri amici e familiari, generando così un'immagine complessivamente negativa dell'azienda.

Dai professionisti con cui abbiamo parlato...

  • Il 42% di loro ha affermato che durante il colloquio gli sono state poste domande ritenute "inappropriate o irrilevanti per il lavoro".

  • Il 49% ha ammesso di aver avuto una brutta esperienza con alcuni reclutatori.

Questi dati non devono sorprendere, dato che il 25% dei responsabili delle assunzioni ammette di non essere stato adeguatamente formato per svolgere colloqui di lavoro. Per questo si raccomanda alle organizzazioni di formare tutti i dipendenti interessati sulle linee guida da seguire, assicurandone la corretta attuazione, nonché sulla trasmissione costante dei valori e della cultura aziendale.

Evita inutili ritardi

Un processo di selezione non ha una durata prestabilita, perché spesso questa dipende dal ruolo in questione (di solito, più è dirigenziale la posizione, più lungo è il processo), dalla descrizione del lavoro (le posizioni altamente specializzate possono richiedere più tempo) o dal numero di candidati all'offerta (più elevato è il numero, maggiore è il tempo richiesto per effettuare una scelta).

Tuttavia, i professionisti in cerca di una nuova opportunità di carriera possono avere più di un'offerta di lavoro da valutare, quindi assicurati che il processo di selezione non sia inutilmente prolungato.

 

Se hai bisogno di aiuto su come gestire un colloquio o vuoi sapere quali sono i nuovi metodi utilizzati nel mercato del lavoro (colloquio per competenze o altre tecniche), segui i nostri consigli di assunzione.

Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, vuoi saperne di più sui nostri servizi non esitare a metterti in contatto con noi.

»
»


Contatti

 

»

Consigli di assunzione

»

Market Intelligence

»