Il ruolo della cultura aziendale nel processo di selezione

mujer con teléfono

La cultura aziendale può avere un grande impatto sulla soddisfazione e sulla produttività dei dipendenti, quindi è importante che sia ben definita, chiara e positiva.

La maggior parte delle aziende preferisce assumere professionisti che si allineino bene con la propria cultura. D'altra parte, un gran numero di professionisti ha lavorato o lavora attualmente presso aziende con una cultura considerata non adatta a loro, e per molti di loro questo disallineamento è causa di cambiamenti a livello professionale.

Come potenziare la cultura aziendale per attrarre i candidati giusti? In questo articolo spieghiamo in che modo la cultura aziendale può influenzare i risultati di un'organizzazione e analizziamo quali strategie possono essere adottate per identificare e attrarre quei candidati che si adattano meglio a una particolare cultura.

Per chi assume, la difficoltà non è solo comprendere la cultura della propria azienda e cosa rappresenti per essa, ma è anche saper selezionare persone che condividano gli stessi valori. Questo fattore è essenziale per stabilire un buon rapporto interpersonale e garantire la buona riuscita dei dipendenti.

Una cultura aziendale positiva offre alle aziende un vantaggio significativo nella ricerca dei migliori talenti, ma la sfida è identificare quali sono gli aspetti maggiormente importanti o apprezzati dai professionisti al fine di potenziarli e promuoverli.

Cos'è la cultura aziendale?

Cosa costituisce la cultura aziendale di un'organizzazione? Rispondere a questa domanda può sembrare difficile, ma in generale la cultura aziendale può essere descritta come "il modo in cui lavoriamo". Ciò manifesta i valori alla base del funzionamento di un'impresa che influenzano l'ambiente di lavoro, la gestione, la leadership, la comunicazione, nonché le pratiche dell'azienda.

Per chi assume, la difficoltà non è solo comprendere la cultura della propria azienda e cosa rappresenti per essa, ma è anche saper selezionare persone che condividano gli stessi valori. Questo fattore è essenziale per stabilire un buon rapporto interpersonale e garantire la buona riuscita dei dipendenti.

Se la cultura è positiva, i dipendenti saranno motivati a fare un buon lavoro e saranno più produttivi. Inoltre, il rischio che un dipendente lasci l'azienda è inferiore quando ci si identifica con la cultura aziendale. D'altra parte, le prestazioni e la soddisfazione sul lavoro subiscono un'influenza negativa quando l'azienda e il dipendente non sono bene allineati.

Chi crea la cultura aziendale?

Le aziende hanno la responsabilità di investire nella loro cultura sviluppando una serie di valori strategici su cui baseranno le proprie pratiche e integrandoli man mano che il business cresce e si sviluppa.

Creando un processo chiaro per l'implementazione della cultura aziendale, le aziende assicurano che tutti i loro dipendenti siano coinvolti nei suoi ideali.

Sebbene i senior manager e il team abbiano un ruolo chiave nello sviluppo della cultura aziendale, la creazione di politiche che riflettano questi valori richiede la partecipazione di altri stakeholder (gruppi di interesse) dell'organizzazione, inclusi lavoratori, investitori, clienti, ecc.

Inoltre, la creazione della cultura di una determinata azienda può e deve essere condivisa con ciascun membro e dipendente, perché essi svolgono un ruolo fondamentale. Questo può essere visto come un fattore positivo in quanto i lavoratori sentono di poter contribuire attivamente alla costruzione della cultura aziendale e che sono incoraggiati a condividere le proprie idee.

Come utilizzare la cultura aziendale per attrarre i migliori talenti?

Sviluppando strategie per rispondere alle esigenze dei professionisti in termini di cultura aziendale, le aziende possono più facilmente attrarre (e trattenere) i professionisti che più si adattano ai valori dell'organizzazione e che presentano i migliori risultati.

Per attrarre i migliori professionisti in circolazione, le aziende devono concentrarsi prima di tutto sullo sviluppo di una cultura del lavoro positiva e poi sulla costruzione di una solida reputazione come di un “buon posto in cui lavorare”.

Dovrebbero essere prese in considerazione le diverse politiche e i diversi valori che fanno parte della cultura aziendale e bisogna valutare in che modo essi possono essere promossi o modificati per assicurarsi di attrarre i migliori professionisti. Tuttavia, poiché a volte i datori di lavoro non sono in grado di identificare gli aspetti più apprezzati, un ottimo modo per avere un quadro chiaro della situazione è chiedere ai propri dipendenti di condividere le loro idee, il che può far luce sulla questione.

Cosa cercano i candidati/professionisti?

La maggior parte dei candidati valuta i valori aziendali durante la fase di colloquio e accettazione dell'offerta di lavoro. Lo fa ponendo domande durante il colloquio, oppure dando un'occhiata al sito web aziendale e/o alle notizie sui media.

Le organizzazioni dovrebbero quindi promuovere la loro cultura specifica nella descrizione delle offerte di lavoro, nonché garantire che i candidati abbiano un'immagine chiara dei valori aziendali e dei modelli di lavoro durante il colloquio e attraverso i canali aziendali.

È inoltre importante focalizzare i colloqui di lavoro sulla cultura aziendale per offrire al candidato l'opportunità di conoscerla, analizzando anche la possibilità per il professionista di adattarsi in modo adeguato ai valori dell'azienda.

Inoltre, sono disponibili molti strumenti aggiuntivi come test psicoattitudinali o altri tipi di test esterni la cui funzione è quella di comprendere se il candidato potrebbe integrarsi bene all'interno dell'organizzazione.

Infine, un altro aspetto importante da considerare prima dell'assunzione è tentare di comprendere se il candidato può integrarsi con i colleghi: questo aspetto è difficilissimo da valutare, poiché di solito nessun candidato ha l'opportunità di incontrare il team con probabilmente lavorerà prima di essere assunto. Presentarsi ai potenziali colleghi potrebbe essere un modo efficace per scoprire se si è adatti all'azienda e alle diverse persone che la compongono.

Strategie per assumere e trattenere i migliori talenti attraverso la cultura aziendale

Una buona comunicazione dei valori e della cultura di un'azienda ai potenziali candidati può indurli ad accettare un'offerta di lavoro. Per garantire che i candidati rimangano in azienda a lungo termine, è importante che vengano introdotti attivamente nella cultura aziendale, sia al momento dell'ingresso in azienda che nel lungo periodo.

Durante il processo di selezione, alcuni professionisti rimangono delusi dalle informazioni che apprendono rispetto alla cultura aziendale. Per evitare ciò, le aziende devono promuovere i punti di forza della loro cultura garantendo che siano coerenti con la gestione quotidiana dell'organizzazione. Soprattutto, è necessario essere trasparenti e spiegare chiaramente cosa ci si aspetta da una determinata posizione, nonché che tipo di avanzamento di carriera è possibile ottenere man mano che si cresce all'interno dell'organizzazione.

Ricorda:

  • Riconosci l'importanza dell'allineamento culturale tra dipendente e organizzazione.

  • Identifica il responsabile della promozione della cultura aziendale.

  • Comunica la cultura aziendale ai "potenziali lavoratori".

  • Sii aperto e trasparente sulla cultura aziendale quando selezioni talenti.

  • Offri ai potenziali dipendenti l'opportunità di conoscere la cultura aziendale.

  • Garantisci che i dipendenti si sentano liberi di discutere e commentare la cultura aziendale e ascolta attivamente le loro opinioni.

Trovare professionisti ben integrati nella cultura aziendale può migliorare la produttività e la fidelizzazione dei talenti a lungo termine, fornendo vantaggi significativi per l'azienda. Le aziende dovrebbero pertanto considerare bene le priorità durante il processo di selezione per trovare candidati che si adattino alla cultura aziendale.

Hai un'offerta di lavoro che vorresti diffondere o hai bisogno di  consigli di assunzioneContattaci.

 

»
»


Contatti

 

»

Consigli di assunzione

»

Il nostro scopo

»